} S Pink Premium Pointer S Pink Premium Pointer

giovedì 3 dicembre 2020

Recensione " Come la pioggia e la Scozia"

Buongiorno lettori e lettrici 😀

Oggi recensione in collaborazione con la Words Edizioni di "Come la pioggia e la Scozia" di Giulia De Martin. 


come-la-pioggia-e-la-scozia


SCHEDA

TITOLO: Come la Pioggia e la Scozia

AUTORE: Giulia De Martin

EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Romance ad ambientazione storica

FORMATO: Ebook (2,99 – 0,99 nel giorno d’uscita) - Cartaceo (15,90)

RELEASE DATE: 25.11.2020

DISPONIBILE SU AMAZON E IN TUTTE LE LIBRERIE



"Come la pioggia e la Scozia" è un romanzo romance storico, è ambientato infatti nell'800. Premesso che amo in genere questo periodo storico caratterizzato da vestiti, palazzi, persone nobili ecc, ho trovato molto ben descritta l'ambientazione che mi ha portato a rivivere quel periodo di cui ho conosciuto solo nei libri di storia, nei film e visitando qualche museo. 

La protagonista del romanzo è Freya, una ragazza milady che ha già in programma il suo matrimonio con James, ma il padre durante una partita a dadi punta la sua dote e purtroppo perde, facendo perdere a Freya la casa e le sue ricchezze.

Freya però non si abbatte e trova fin da subito un lavoro come sguattera e cameriera presso il palazzo del duca Henry conte di Suffolk. 

Inizialmente per lei è difficile ambientarsi e fare i lavori più umili come dar da mangiare ai maiali e pelare le patate, ma poi impara e stringe amicizia con le altre ragazze della servitù.

Tra una cosa e l'altra deve anche accendere il caminetto della biblioteca e Freya si trova tentata a non dover rinunciare a leggere qualche libro.

Proprio mentre sta leggendo entra in biblioteca il padrone, il duca Henry, che la sorprende e gli sembra strano che una sguattera legga dei libri e si appassioni così tanto alla lettura. 

Freya si scusa per non perdere il lavoro e per non rivelare la sua vera identità dice che è il padre che le ha insegnato a leggere e dice di chiamarsi Rose.

Proprio la biblioteca sarà il luogo di incontro dei due ragazzi ed entrambi iniziano a provare un sentimento che però non fanno nascere subito.

Alla cena di Natale infatti tra gli invitati c'è anche James con la nuova fidanzata perché è il migliore amico di Henry.

Freya deve servire in tavola e anche se fa di tutto per cercare di non farsi riconoscere, James la riconosce e lei è costretta a rivelare la sua identità. 

Henry ne rimane amareggiato e la costringe anche a cambiare camera, non può più stare con la servitù ma può comunque sistemare la biblioteca.

Nel frattempo James anche se fidanzato e prossimo al matrimonio gli rivela che è ancora innamorato di lei e che vorrebbe sposarla.

Freya è divisa tra due ragazzi, ma come finirà la storia?

Freya è una ragazza del passato, ma per molti aspetti anche del presente, infatti è facile rispecchiarsi in lei per qualche caratteristica del suo carattere, è testarda, coraggiosa, ma anche dolce e sensibile. 

Tra passato e presente la storia è un vulcano di emozioni, troviamo molti temi come l'amore e l'amicizia. Mi è piaciuta molto l'amicizia femminile tra Freya e Judith. 

Essendo un romanzo di circa 300 pagine pensavo davvero fosse molto pesante come lettura, invece dopo le prime pagine non si riesce più a smettere di leggere in quanto ci sono molti colpi di scena e i capitoli sono ben strutturati e non troppo lunghi. 

Ho apprezzato che il libro sia narrato dal punto di vista di Freya, una ragazza che rappresenta la forza delle donne, la sua voglia di ricominciare mi ha davvero dato una forza in più a continuare a fare ciò che mi piace senza mai arrendermi.

Non posso assolutamente che consigliarvelo, faccio i complimenti all'autrice che non conoscevo, ma che sicuramente ha del talento nel coniugare il romance con il romanzo storico. 

Un libro romantico da non perdere! 

Buona lettura! :) 


LINK AMAZON 



TRAMA

Inghilterra, 1818 

Quando lady Freya Howard arriva a Charlton Park, ha l’animo e il cuore a pezzi: suo padre, il Conte di Norfolk, ha perso ai dadi l’intero patrimonio, lasciando figlia e moglie sole e nella più completa disperazione. Lusso e balli sono ormai solo un lontano ricordo, così come il fidanzamento con l’amato James, e alla giovane si prospetta un futuro da sguattera. Freya è però una donna intelligente e intraprendente, determinata a riconquistare da sola il proprio posto nella società. La sua tenacia cattura anche l’attenzione di lord Suffolk, padrone di casa vedovo e affascinante, e durante un viaggio in Scozia tra i due sboccia un sentimento difficile da tenere a bada. Ma proprio in Scozia torna a farsi vivo il passato di Freya, rischiando di mandare in frantumi quel barlume di felicità a fatica ritrovato. All’epoca della Reggenza, fra il lusso dei grandi palazzi e la brughiera foderata d’erica, scopriamo un mondo celato e distante dai ricchi salotti, dove amore, passione e desiderio di riscatto si mescolano in un turbinio di pioggia scozzese. 



lunedì 30 novembre 2020

Cover reveal "Game on"

Buongiorno lettori e lettrici 😉

Oggi partecipo al cover reveal di "Game on" di SC Daiko, volume autoconclusivo edito Queen Edizioni che ringrazio.

Vi lascio la scheda e la sinossi

Buona lettura :)



SCHEDA

TITOLO: Game On

AUTORE: SC Daiko

EDITORE: Queen Edizioni

GENERE: Contemporaneo Forbidden

PAGINE: 250

FORMATO: Ebook

PREZZO: 3,99 Ebook

DATA DI PUBBLICAZIONE: 10/12/2020

NB: Libro disponibile nei vari store

* Romanzo autoconclusivo, non è collegato a nessuna serie. 


SINOSSI

Uno studente bello da morire.

La sua giovane insegnante.

Il loro amore sarà abbastanza forte da combattere le avversità?

In una calda notte a Ibiza, mi ha tenuta stretta al suo corpo scolpito. E io ho perso la testa per lui.

Sei mesi dopo ci incontriamo di nuovo... nella mia classe di Spagnolo. Quello che provo per lui è

del tutto contro le regole. Lui crede che il gioco sia appena cominciato, ma qualcosa mi dice che per

noi finirà molto presto.

Dalla pluripremiata autrice di successo SC Daiko arriva una storia d’amore sensuale, proibita, ma

dolce e romantica. 


L'AUTRICE 

S.C. Daiko, alias Siobhan, è un’autrice britannica pluripremiata di bestseller del genere Contemporary Romance e Suspence Romance. Siobhan ama il mare e nuotare, viaggiare per l'Europa, assaggiare cibi diversi e gustare vino locale. Ha lavorato nella City di Londra e insegnato lingue in una scuola superiore del Galles prima di trasferirsi in Italia, dove tutt'ora vive con suo marito e due gatti. Niente la rende più felice che interagire con i suoi lettori e altri autori. https://scdaiko.com/


mercoledì 25 novembre 2020

Segnalazione uscita "Come la pioggia e la Scozia"

Buongiorno lettori e lettrici,

oggi esce il libro "Come la pioggia e la Scozia" di Giulia de Martin edito Words Edizioni.

La copertina mi piace davvero molto, tra qualche giorno arriverà anche la mia recensione.

Intanto vi lascio la scheda e la trama.

Buona lettura :)


come la pioggia e la scozia


SCHEDA

TITOLO: Come la Pioggia e la Scozia

AUTORE: Giulia De Martin

EDITORE: Words Edizioni

GENERE: Romance ad ambientazione storica

FORMATO: Ebook (2,99 – 0,99 nel giorno d’uscita) - Cartaceo (15,90)


RELEASE DATE: 25.11.2020


DISPONIBILE SU AMAZON E IN TUTTE LE LIBRERIE


TRAMA

Quando lady Freya Howard arriva a Charlton Park, ha l’animo e il cuore a pezzi: suo padre, il Conte di Norfolk, ha perso ai dadi l’intero patrimonio, lasciando figlia e moglie sole e nella più completa disperazione. Lusso e balli sono ormai solo un lontano ricordo, così come il fidanzamento con l’amato James, e alla giovane si prospetta un futuro da sguattera. Freya è però una donna intelligente e intraprendente, determinata a riconquistare da sola il proprio posto nella società. La sua tenacia cattura anche l’attenzione di lord Suffolk, padrone di casa vedovo e affascinante, e durante un viaggio in Scozia tra i due sboccia un sentimento difficile da tenere a bada. Ma proprio in Scozia torna a farsi vivo il passato di Freya, rischiando di mandare in frantumi quel barlume di felicità a fatica ritrovato. All’epoca della Reggenza, fra il lusso dei grandi palazzi e la brughiera foderata d’erica, scopriamo un mondo celato e distante dai ricchi salotti, dove amore, passione e desiderio di riscatto si mescolano in un turbinio di pioggia scozzese.


L'AUTRICE 

Classe 1991, una laurea in letteratura inglese, una in giornalismo e due anni vissuti in Irlanda, Giulia De Martin oggi ha trovato la sua occupazione nel mondo del digitale, ma non ha abbandonato la sua passione per i classici e la loro bellezza. Vive fra le Dolomiti con un pallanuotista e due gatti, Loki e Thor, alternando web e carta stampata, lavorando come modella e viaggiando per l’Europa. Il romanzo storico è per Giulia il mezzo per trattare temi attuali e riflessioni profonde conferendo al tutto un’anima romantica. I suoi personaggi, donne forti e determinate che combattono per mantenere la loro posizione e felicità, rispecchiano le giovani di oggi, sognatrici e pragmatiche, che bevono la vita in un sorso solo assaporandone ogni goccia.

 


lunedì 23 novembre 2020

Cover reveal "Ace of hearts"

Buongiorno lettori e lettrici 😃

Oggi partecipo al cover reveal di "Ace of Hearts" terzo volume della serie Vegas Underground di Renee Rose in uscita il 2 dicembre.

Vi lascio la scheda e la trama.

Essendo il terzo volume di una serie vi consiglio comunque di leggerli in ordine! 

ace of hearts

SCHEDA

TITOLO: Ace of hearts

SERIE: Vegas Underground Vol.3

AUTORE: Renee Rose

EDITORE: Queen Edizioni

GENERE: Erotico

PAGINE: 254

FORMATO: Ebook

PREZZO: 3,99 Ebook

DATA DI PUBBLICAZIONE: 02/12/2020

NB: Libro disponibile nei vari store e in libreria. 


TRAMA

L’usignolo è nella mia gabbia, adesso. Pepper Heart deve alla famiglia Tacone dei soldi. Molti soldi. E io sono l’uomo che ha il compito di riscuoterli. Così lei è finita nel mio casinò, a cantare ed esibirsi sul palco. Ho promesso che l’avrei trattata con rispetto, se avesse fatto come le è stato ordinato. Ma non potevo immaginare che sarebbe entrata come una furia nel mio ufficio e mi tentasse, implorandomi di darle un assaggio della mia autorità. E ora, l’ultima cosa che voglio è che lei paghi il suo debito e voli via da me…


L'AUTRICE

Renee Rose ama scrivere di eroi alfa dal carattere dominante e linguaggio spinto. Ha venduto oltre mezzo milione di copie dei suoi romanzi erotici e piccanti. I suoi libri sono entrati per ben cinque volte nella classifica USA Today Bestseller. È entrata nella lista USA Today Happily Ever After, nel 2013 è stata nominata Eroticon USA’s Next Top Erotic Author, inoltre ha vinto la Spunky and Sassy’s e Spanking Romance Reviews’ come miglior Fantascienza, Paranormale, Storico Erotico, Ageplay. www.reneeroseromance.com

sabato 21 novembre 2020

Recensione "Clandestini del nostro amore"

 Buongiorno lettori e lettrici e buon sabato 😀

Oggi vi parlo di un romanzo gentilmente mandatomi dall'autrice Nelly B. che ringrazio dal titolo "Clandestini del nostro amore" 

clandestini-del-nostro-amore




SCHEDA

𝚃𝚒𝚝𝚘𝚕𝚘: Clandestini del nostro amore

𝙶𝚎𝚗𝚎𝚛𝚎: romanzo rosa

𝙿𝚊𝚐𝚒𝚗𝚎: 203

Non autoconclusivo
  
𝙿𝚛𝚎𝚣𝚣𝚘: eBook 
gratuito con kindle unlimited 
4,99 

Cartaceo : 13,00

𝙰𝚞𝚝𝚘𝚛𝚎: Nelly B


La protagonista del romanzo è Nelly, una ragazza che vive in America. Ciò che la distingue dalle sue coetanee e dalle sue amiche è però la sua religione. Lei è ebrea e proprio per questo ha degli usi e costumi diversi dai suoi amici, per esempio non può uscire al venerdì sera.

Quando Nelly incontra James, il tipico bad boy bello e affascinante con molte ragazze che gli ronzano intorno, ne rimane colpita. 

Lo stesso vale per James che le dichiara il suo amore, anche se le confessa che lui è di religione musulmana.

Proprio come nel titolo i due ragazzi saranno costretti a vedersi di nascosto, a mantenere clandestino il loro amore a causa della loro religione e delle loro famiglie.

Mi ha colpito molto come romanzo perché al di là della storia d'amore tra due adolescenti, mi ha fatto riflettere su come l'amore tra questi giovani ragazzi non può essere vissuto liberamente agli occhi della gente, ma deve essere tenuto nascosto per non cadere nel pregiudizio.

Un libro che emoziona e soprattutto fa riflettere sulla nostra società, sui pregiudizi e su chi è diverso da noi, ma che mi ha lasciato col fiato sospeso alla fine, in quanto il libro non si conclude e lascia quindi intuire che ci sarà un seguito.

Riusciranno i due protagonisti a mantenere vivo il loro amore e ad amarsi nonostante tutte le difficoltà?

L'autrice ha uno stile di scrittura semplice, ma ben definito e il libro è scorrevole, una storia che consiglio a tutti sia ragazzi che ad adulti per l'insegnamento che da.

Attendendo il seguito non mi resta che augurarvi buona lettura :)


LINK AMAZON 



TRAMA

Nelly: castana, di media statura, gambe slanciate, occhi da cerbiatto.

James: circa un metro e ottanta, carnagione olivastra e i capelli rasati.

«Nelly, io so che tu sei ebrea...» e fece una pausa in cui ipotizzai le peggiori continuazioni possibili riguardo a quell'affermazione, ma mai mi sarei immaginata il seguito della frase: «... ma forse tu non sai che io sono musulmano.»

Una storia dove amore e religione sono protagoniste inconciliabili, dove razionalità ed emotività viaggeranno su due binari paralleli fino a ritrovarsi inevitabilmente a seguire un'unica linea.

mercoledì 18 novembre 2020

Recensione "Novembre"

 Buongiorno lettori e lettrici 😉

Oggi vi parlo di "Novembre" di Laura Vegliamore prima recensione in collaborazione con la Words Edizioni che ringrazio per l'opportunità.

novembre

SCHEDA

TITOLO: Novembre 

AUTORE: Laura Vegliamore 

EDITORE: Words Edizioni 

GENERE: Narrativa contemporanea

 FORMATO: Ebook (2,99 – 0,99 nel giorno d’uscita) - Cartaceo (15,90) 

RELEASE DATE: 11.11.2020 

DISPONIBILE SU AMAZON E IN TUTTE LE LIBRERIE




Il libro inizialmente è ambientato a Parigi; Adriano un giovane ragazzo di Roma si è trasferito a Parigi per sfuggire al suo senso di colpa e per "staccare un po' la spina" e lavora come cameriere imparando la lingua francese. 

Un venerdì sera come tanti, per tornare a casa deve prendere il treno, ma sfortunatamente è stato soppresso. 

Mentre sconfortato appoggia lo zaino a terra, in attesa del prossimo treno, gli si avvicina una ragazza, Mathilde, che con la sua esclamazione “Tanto varrebbe prendere un treno a caso" lo invita a salire con lei su un qualsiasi treno e inseguire delle persone per vedere in che angolo della città finiranno.

Quello che si rivela un gioco in realtà è una sfida a visitare posti diversi della città e a passare così un venerdì sera spensierato. 

Mathilde, anche se conosciuta da poco è una ragazza dai capelli rossi molto bella e solare e Adriano non può che rimanerne affascinato. 

I due ragazzi non sanno però che quel venerdì è proprio il 13 novembre 2015, la sera degli attacchi terroristici a Parigi. 

Dopo l'attentato Adriano decide di tornare in Italia per un po', dal fratello gemello e dal padre e cominciare così a riprendersi e cercare di superare quella sera di spari e sirene.

Il fratello e il padre lo accolgono a casa a braccia aperte, felici e sereni che sia sopravvissuto, ma Adriano ha molti sensi di colpa e di notte non riesce a dormire per gli incubi di quella sera. 

Tra Adriano e il fratello c'è un legame altalenante di amore e odio, ma essendo anche gemelli il loro legame è unico e ci sono sempre l'uno per l'altro, anche se solo verso la fine del libro Adriano decide di raccontare al fratello dell'incontro con Mathilde.

"Novembre" non è sicuramente un libro leggero e spensierato da leggere, infatti ripercorre pagina dopo pagina quella serata indimenticabile. 

Mi è piaciuto come l'autrice Laura incastri i capitoli alternandoli tra il passato dell'incontro con Mathilde e il presente ambientato a Roma e poi vari flashback di quando i due gemelli erano solo ragazzi e così ci abbia raccontato un po' la storia della famiglia.

Interessante è stato finire il libro di nuovo a Parigi dove tutto è iniziato come un cerchio che si chiude.

Leggendo si scopre che l'autrice conosce molto bene questa città, i vari posti, i monumenti, la musica, mi ha fatto conoscere ancora di più il fascino di questa città che ancora purtroppo non ho visitato.

Una storia emozionante e dolorosa, ma anche ricca di speranza, di rinascita, di consapevolezza, una città che non si arrende e continua a splendere nonostante il periodo cupo di Novembre.

Buona lettura :)


LINK AMAZON





TRAMA

Un venerdì come tanti a Parigi, una stazione della metro, un treno soppresso, un incontro deciso dal destino. Adriano, ventiseienne romano, si è trasferito in Francia fuggendo da un senso di colpa divenuto insostenibile, lontano dalla ragazza con cui è cresciuto, dal padre e dal fratello gemello, riflesso distorto di se stesso che non riesce più a guardare negli occhi. E in quella stazione incontra Mathilde, bella e piena di vita, che gli propone un gioco: farsi trascinare dal caso, per vedere dove il destino li condurrà. In quel pomeriggio freddo di novembre, Adriano accetta di prendere per mano quella sconosciuta, per cambiare vita, lasciarsi tutto alle spalle, respirare di nuovo. Il viaggio di Mathilde e Adriano è un turbine di mistero, strade e canzoni, nel caos magico di una città meravigliosa, testimone di un sentimento che sembra nascere all’improvviso e travolgere ogni cosa. Solo che quello non è un venerdì come tanti a Parigi. È il 13 novembre 2015, e il destino sta per mostrare il suo volto più crudele.


L'AUTRICE 

Laura Vegliamore è nata a Roma nel 1989. Dopo essersi diplomata in recitazione all’Accademia Internazionale di Teatro si è trasferita a Parigi dove ha vissuto per tre anni, lavorando come agente museale. Appassionata di storia e luoghi antichi, lettrice devota fin dall’infanzia, ha sempre adorato scrivere e, una volta tornata in Italia, si è decisa a dedicarsi a questa passione anima e corpo. Per Dri Editore ha pubblicato il romanzo storico Terraferma. Per Words Edizioni esordisce con il romanzo di narrativa contemporanea Novembre.


sabato 14 novembre 2020

Recensione "Brucia"

Buongiorno lettori e lettrici 😊

Oggi sono molto contenta di partecipare al review party di "Brucia" di Chiara Cavini Benedetti edito Queen Edizioni.

ATTENZIONE! E' IL SECONDO ROMANZO DI UNA TRILOGIA, VI CONSIGLIO PERTANTO DI LEGGERLI IN ORDINE

Il mio parere sul primo volume qui 👉 https://www.lalibreriadianna.it/search?q=come+una+fenice


review party brucia



SCHEDA 

brucia
TITOLO: Brucia 

SERIE: Come una felice 

AUTORE: Chiara Cavini Benedetti 

EDITORE: Queen Edizioni 

GENERE: Distopico 

PAGINE: 360 

FORMATO: Ebook – Copertina flessibile 

PREZZO: 3,99 Ebook – 12,90 Copertina flessibile 

DATA DI PUBBLICAZIONE: 12/11/2020 NB: Libro disponibile nei vari store e in libreria 

AVVERTENZA: Finale cliffhanger


Sono ancora profondamente colpita e anche stupefatta dal finale che ho letto proprio ieri! 😲
Ho ancora i personaggi e la storia che mi frullano per la testa e l'ansia di leggere presto il terzo volume per vedere come andrà a finire.

Ma andiamo con ordine...

Come scritto sopra "Brucia" è il secondo volume di una trilogia, troviamo infatti nelle prime pagine il Pov scritto da Nicholas che riprende il finale del libro precedente "Come una fenice" e lo collega a questo secondo volume; l'ho apprezzato molto, mi è sembrato come un filo che collega i volumi facendo sì che risulti una storia in continuazione.

La narrazione poi passa a Alex, la protagonista, la vera fenice della storia, colei che ha raccontato tutti i segreti di Hopeland e di Kalandar, da sempre vissuta in una specie di prigionia in questa città. 

Alex però non vivrà una serena storia d'amore: per una sua mancanza di fiducia per un segreto che non aveva rivelato a Nicholas, è costretta a rimanere lontana da lui e a vivere ancora degli incubi. 

Mentre Nicholas se ne và, Alex con altri personaggi scopre una terza città, molto diversa rispetto a Phoenix e soprattutto diversissima da Hopeland, la città grigia. In questa nuova città scopre delle belle case, tutte con giardino, scopre così anche la speranza di una vita migliore.

Tornata a Phoenix inizia a fare boxe allenandosi in palestra per sfogarsi della partenza di Nicholas, ma anche per tutti i suoi incubi e le sue incertezze, per cercare di rinascere dalla cenere come una vera fenice.

Mi è piaciuta molto l'amicizia di Alex e Daniel, quest'ultimo un po' timido ad esprimere i sentimenti, ma un amico vero e sincero che si prende cura di Alex quando Nicholas non c'è.

Al ritorno di Nicholas scatta uno sguardo di ghiaccio tra i due, ancora arrabbiati, ma allo stesso tempo attratti uno dall'altro. 

Riusciranno a chiarirsi e a perdonarsi? 

Intanto il prossimo obiettivo è liberare la città di Hopeland dal sindaco dispotico Kalandar e rendere liberi gli abitanti.

Una spedizione è già pronta e Alex sicuramente ne farà parte, ma come andrà a finire? 

Sta a voi scoprirlo! 

Alex si è confermata una ragazza forte, tenace e coraggiosa che vuole riscattarsi dalla sua infanzia difficile e dalla morte dei suoi genitori. 

Nicholas è il ragazzo perfetto per lei, la ama e la capisce.

Che dire... Chiara ha saputo intrattenermi tra le pagine con molti colpi di scena e soprattutto non vedo l'ora di leggere il terzo volume visto il finale aperto. 😱

Un libro che non si rifà solo alle caratteristiche tipiche del romanzo distopico, ma che va oltre con il romance e il fantasy. 
Un bel mix di generi e di emozioni! 💓

Buona lettura :) 


LINK AMAZON




SINOSSI
 
Un mondo distrutto dalla guerra. Due città fondate sulla paura. Un segreto oscuro, finalmente ricordato. Un'unica via di salvezza, che ha richiesto un prezzo troppo alto da pagare. Alex ha fatto la sua scelta: ha affrontato i suoi demoni e ha dato la vita per liberare un mondo che l'ha sempre tenuta prigioniera. Ma Nicholas non può accettare che la sola ragazza che abbia mai amato vada incontro a questo destino. Anche se ormai potrebbe essere troppo tardi. Dicono che le anime innamorate vivano per sempre. Il loro amore sarà abbastanza forte?

L'AUTRICE 

Chiara Cavini-Benedetti è nata nel 1996 a Firenze, città che ha poi lasciato per trasferirsi in Scozia, dove adesso lavora come Assistant Editor. Per lei, la scrittura non è solo una passione a cui non sa rinunciare, ma è anche un'ancora di salvezza a cui si è sempre aggrappata nei periodi più difficili della sua vita. "Come una Fenice", suo romanzo d'esordio e primo volume di una trilogia, ripercorre con velati tratti biografici una storia che parla di paura, di dolore, di fiamme, di amore. Una storia che parla di forza. La forza di non lasciarsi schiacciare, la forza di sapersi rialzare. La forza di rinascere dalle proprie ceneri. Esattamente come una fenice.