} S Pink Premium Pointer S Pink Premium Pointer

martedì 7 aprile 2020

Novità librarie marzo

Buongiorno lettori e lettrici 😊

Oggi vi posto alcune novità librarie da leggere in questa quarantena in ebook o da acquistare in libreria o prendere in biblioteca appena finirà questo periodo. 😓

Io comunque vi lascio le trame e i link Amazon 😎

io-sono-ava
TRAMA
Ava era mille cose. Era una ragazza che adorava cantare. Era una ragazza con tanti amici. Ora è solo la ragazza con le cicatrici. 

È passato un anno dall'incendio in cui ha perso i genitori. 
Un anno in cui Ava ha tagliato i ponti con il mondo perché le fa troppa paura.

Ora è costretta a tornare a scuola. Una scuola nuova dove non conosce nessuno. Una scuola che – ne è sicura – sarà piena di ragazzi che non faranno altro che osservare il suo viso per poi allontanarsi spaventati. 

Chi vorrebbe mai fare amicizia con lei? Quali nuovi modi di prenderla in giro si inventeranno i suoi compagni? 

Non appena si avventura in quei corridoi i suoi incubi si avverano: non incrocia nessuno sguardo e, al suo passaggio, sente solo sussurri

Fino a quando i suoi occhi non incontrano quelli di Asad e Piper, gli unici ad avere il coraggio di andare oltre il suo aspetto. Di vedere la vera Ava dietro le cicatrici. 

Perché anche loro si sentono soli e incompresi. La loro amicizia la aiuterà a ricominciare. Le farà capire che nessuno è diverso, ma ognuno è unico così come è.

La storia di una ragazza che scopre la forza che ha dentro di sé. La storia di un’amicizia più forte di tutto. 

Il libro che dalla stampa e dai lettori è stato definito il nuovo Wonder.

LINK AMAZON


per-ricominciare-guarda-tra-le-pagine-di-un-libro

TRAMA
Bea sta per compiere trent'anni. Un'età in cui si fa un bilancio del passato, ma soprattutto si decide su che cosa puntare per il futuro. Lei sa che c'è solo un luogo dove guardare per ricominciare davvero: tra le pagine di un libro. 

Forse è per questo che, durante una passeggiata nella sua libreria di fiducia, The Little Brunswick Street Bookshop, la sua attenzione viene colpita da un piccolo volume dalle pagine sgualcite

Quel libro sembra aver scelto proprio lei e Bea non avrebbe mai immaginato che potesse custodire un tesoro: una serie di note a margine scritte in un'elegante grafia. 

Parole che, seppure di uno sconosciuto, sembrano parlarle direttamente. Parole che nessuno le ha mai rivolto, ma che lei ha sempre sognato di leggere. Bea è convinta che sia un segno. Deve capire chi ha scritto quelle righe, ma non può farlo da sola. Ha bisogno dell'aiuto di altri lettori come lei. 
Per questo lancia una serie di appelli in rete, accompagnandoli sempre con una citazione. 

Perché gli autori che più ama, da Louisa May Alcott a Lewis Carroll, a Marcel Proust, sanno che cosa è giusto fare. Non è una ricerca facile. Ma un giorno Bea riesce a scovare la persona che ha scritto gli appunti. L'uomo perfetto per lei. Tutto sembra andare come ha sempre desiderato, anche se Bea sa che i libri, dietro una copertina accattivante, possono nascondere un segreto. 

Bisogna avere pazienza e leggerli fino all'ultima pagina, godendosi il viaggio. Ovunque le parole vogliano portare. Perché solamente tra le pagine di un libro si può trovare la forza di ricominciare.

LINK AMAZON





la-figlia-del-peccato
TRAMA
Sussex, 1956. È calata la notte. Al convento di Saint Margaret tutte le luci sono spente e regna il silenzio. 

Protetta dal buio, Ivy si aggira furtiva per i corridoi. Spera di trovare una via di fuga dalla prigione che le ha tolto il suo unico figlio senza darle nemmeno il tempo di abbracciarlo. 

Per lei non c’è più possibilità di salvezza, ma forse può ancora aiutare Elvira, l’unica bambina cresciuta tra quelle mura. La piccola ha appena scoperto di avere una sorella gemella e vuole raggiungerla a tutti i costi. Ma scappare da Saint Margaret sembra impossibile. 

Il convento si fregia di essere una casa di accoglienza per ragazze madri che qui si rifugiano per dare alla luce bambini destinati all'adozione.

In realtà, è una fortezza che nasconde oscuri segreti. Un luogo in cui centinaia di giovani donne sono private degli affetti e della libertà, vittime di atrocità di cui nessuno ha mai saputo nulla.

Da allora sono passati sessant'anni e tutta la verità su Saint Margaret è ora contenuta in una lettera di Ivy. 

Poche righe scritte con mano tremante che Samantha, madre single e giornalista in cerca di uno scoop, rinviene per caso in un vecchio armadio della nonna. 

Non appena le legge, si rende conto di avere per le mani quello che aspetta da tempo: una storia che ha bisogno di essere raccontata. Sa che quel compito spetta a lei. È come se quella lettera l’avesse trovata e le chiedesse di andare fino in fondo perché quell'indagine potrebbe rivelarle particolari sconosciuti del proprio passato. 

Ma Samantha deve fare in fretta. Il convento sta per essere abbattuto e la verità rischia di restare sepolta sotto le macerie.

LINK AMAZON 



il-museo-delle-promesse-infrante

TRAMA
Esiste un museo, a Parigi, dove le persone non fanno la fila per ammirare i capolavori dell’arte. Dove non sono custoditi né quadri né statue. Un museo creato per conservare emozioni. Ogni oggetto in mostra, infatti, è il simbolo di un amore perduto, di una fiducia svanita. 

Un cimelio donato da chi vorrebbe liberarsi dei rimorsi e andare avanti. Come la stessa curatrice, Laure, che ha creato il Museo delle Promesse Infrante per conservare il suo ricordo più doloroso: quello della notte in cui ha dovuto dire addio al suo vero amore. 

Quando Laure lascia la Francia e arriva a Praga, nell’estate del 1986, ha l’impressione di essere stata catapultata in un mondo in cui i colori sono meno vivaci, le voci meno squillanti, le risate meno sincere. 

Laure lo capisce a poco a poco dagli sguardi spaventati della gente, dalle frasi lasciate in sospeso: questo è un Paese che ha dimenticato cosa sia la libertà. Eppure ci sono persone che ancora non si rassegnano. Come Tomas. 

Laure lo incontra per caso, a uno spettacolo di burattini. Ed è un colpo di fulmine. Per lui, Laure è pronta a mentire, lottare, tradire. Ma ancora non sa di cosa è capace il regime, né fin dove dovrà spingersi per avere salva la vita. 

Laure si è pentita amaramente della scelta che ha dovuto compiere tanti anni prima ed è convinta che non avrà mai l’occasione per aggiustare le cose. Eppure ben presto scoprirà che il Museo delle Promesse Infrante non è un luogo cristallizzato nel passato. 

È un luogo che guarda al futuro, in cui le storie circolano e spiccano il volo verso mete inaspettate. 

A volte raggiungono luoghi lontanissimi, ricucendo i fili strappati del destino. 
E a volte possono perfino giungere alle orecchie di un uomo cui non importa nulla degli sbagli e dei rimpianti, ma che aspetta solo un indizio per ritrovare il suo amore perduto.

LINK AMAZON





l'ultimo-regalo
TRAMA
Tara e sua madre sono inseparabili. Loro due contro il resto del mondo. Almeno finché Violet non incontra Larry, un uomo apparentemente ricco e premuroso, che la convince a concedersi una vacanza in Spagna senza la figlia. Per la prima volta da quand'è nata, Tara si separa dalla madre, senza sapere che non la rivedrà più… 

Sono passati quarant'anni da allora, e Tara si è ormai rassegnata al fatto che Violet sia morta. Ma ecco che un giorno un avvocato di Londra le consegna la chiave di una cassetta di sicurezza aperta a suo nome. Dentro, c'è un medaglione con una foto di Violet. 

Tara riconosce subito quell'oggetto: è l'ultimo regalo che lei aveva fatto alla madre, proprio il giorno prima della sua partenza. Possibile allora che Violet sia ancora viva? 

Tara deve trovarla. Perciò parte immediatamente per la Spagna, ripercorrendo le tappe di quel fatidico viaggio, e a poco a poco ricostruirà la storia di una donna troppo ingenua, di un uomo spregevole e senza scrupoli, di un legame che né il tempo né la distanza hanno potuto spezzare. 

Perché non c'è nulla di più forte dell'amore di una madre per un figlio, e sarà proprio quell'amore a illuminare il cammino di Tara e a condurla, finalmente, alla verità.

LINK AMAZON


le-ribelli
TRAMA
Sloane, Ardie, Grace e Rosalita lavorano da anni alla Truviv, marchio di abbigliamento sportivo con sede a Dallas, e con molte delle loro colleghe hanno due cose in comune: sono madri lavoratrici e si muovono al di qua di una linea invisibile che le separa dai collaboratori uomini, nell’ombra del loro prepotente superiore Ames Garrett. 

Quando il CEO della Truviv muore improvvisamente e loro scoprono che la persona più vicina ad assumere il controllo del ruolo vacante è proprio Ames – che ha appena assunto una nuova ragazza, giovane, bella e single – capiscono che è arrivato il momento di fare qualcosa. Troppo a lungo, infatti, ci sono stati solo sussurri, bisbigli messi ripetutamente a tacere, ignorati o nascosti dai complici. 

Sloane, avvocato dell’azienda, convince le altre a fare qualcosa. Qualcosa di apparentemente innocuo, qualcosa che sembra un sussurro ma presto diventa un grido. La loro decisione metterà in moto una serie di catastrofici eventi all’interno dell’ufficio: le bugie saranno scoperte, i segreti verranno rivelati. 

E non tutti sopravvivranno. Le vite delle quattro protagoniste e delle persone a loro vicine – altre donne, colleghi, mogli, amici e persino avversari – cambieranno drasticamente di conseguenza.

LINK AMAZON





una-brava-bambina
TRAMA
Una vera scena del crimine mostra la crudeltà dell’essere umano molto più di qualsiasi film dell’orrore. Questo insegna Seonkyeong agli studenti del suo corso di criminologia. Ma anche se tutti la chiamano Clarice, come la protagonista del 'Silenzio degli innocenti', la giovane professoressa è appena all'inizio della sua carriera e nessuno si spiega come mai uno dei più temibili serial killer della nazione, Yi Byeongdo, soprannominato il David per il suo volto angelico, abbia deciso di parlare proprio con lei. 

Ha ucciso tredici donne ma non ha mai voluto rivelare dove ne ha nascosto i corpi e ora è nel braccio della morte in attesa della pena capitale. Per Seonkyeong l’inattesa notizia arriva in un momento già difficile della sua vita privata: la figlia del marito si trasferisce a vivere con loro dopo essere scampata a un incendio in cui ha perso i nonni.

Da un giorno all'altro un pericoloso killer e una bambina spaventata sono entrati prepotentemente nella sua vita e richiedono tutta la sua attenzione. Mentre Seonkyeong cerca di trovare accesso alla psiche malata di Yi Byeongdo, la piccola Hayeong si rivela una bambina schiva e silenziosa, morbosamente attaccata al padre e al suo vecchio orsetto di peluche, capace di reazioni inaspettatamente violente. 

Se è vero che tutti i serial killer hanno avuto una infanzia difficile, quali sono le vere radici dei comportamenti criminali? Possibile che gli occhi di un terribile serial killer e di una indifesa bambina nascondano la stessa oscurità? 

LINK AMAZON


la-felicità-dei-giorni-perduti

TRAMA
Budapest 1949: in un fumoso caffè, il giovane pittore István vede per la prima volta la bellissima Rebeka, seduta da sola a un tavolo con in mano una sigaretta, e rimane folgorato da quella bocca sensuale e quegli occhi fieri. Impossibile resistere alla tentazione di prendere foglio e matita e farle subito un ritratto. 

È l’inizio di una storia d’amore travolgente quanto contrastata, passionale e piena di ostacoli, tra l’impetuosa Rebeka, di famiglia altolocata, che coltiva il sogno di diventare attrice, e lo squattrinato studente di pittura István, insofferente alle regole del regime comunista. 

Soprattutto quando la famiglia di Rebeka cade in disgrazia, e la ragazza si troverà divisa tra la passione per il pittore e la sicurezza che le offre il professor Breitner, maestro di István e uomo di potere… 

Berlino 2017: Anna è una gallerista di successo con una lunga relazione a distanza con Michael, proprietario di una galleria d’arte a Vienna. Quando scopre di essere incinta, proprio lei che non ha mai desiderato figli, cade in una profonda crisi, mettendo a rischio il rapporto col compagno. 

È proprio allora che un avvocato venuto da Budapest le consegna un meraviglioso ritratto femminile di un celebre artista ungherese. Ma il misterioso dipinto ha molto più in comune con il drammatico passato della sua famiglia di quanto Anna possa immaginare… 

Inizia un viaggio a ritroso che la porterà prima nella romantica Vienna, poi nell’affascinante Budapest degli anni ’50, sulle orme di un amore impossibile e di un segreto mai svelato.

LINK AMAZON 





giovedì 19 marzo 2020

Segnalazione l'Onda imperfetta di Alex Refrain

Buon pomeriggio lettori e lettrici 😀

Oggi ne approfitto per segnalarvi un romanzo romance autoconclusivo dal titolo "L'onda imperfetta" di Alex Refrain.
Uscirà il 28 marzo, ma lo trovate già in prevendita.

Vi lascio la trama e il link Amazon 




l'onda imperfetta

Rose Winchester è una ragazza carina e un po’ impacciata, vive da qualche anno a Londra, ha un lavoro che adora da Costa Coffee a due passi da Piccadilly Circus, e un delizioso appartamento vicino a Hyde Park.
 Prima di essere tradita a pochi mesi dal matrimonio aveva anche un fidanzato:
Ray, elegante avvocato, uomo tutto d’un pezzo, amante del benessere e insensibile a tutte le “frivolezze romantiche”.
Nonostante sia passato del tempo, Rose non riesce ancora a superare la delusione.
Per fortuna può contare sulla sua amica Sophie, una delle più famose wedding planner della città, che la convince a iniziare a fare jogging una domenica mattina per smaltire lo stress.
Dopo neanche venti minuti, però, l’allenamento è già concluso e si ritrova con in mano un delizioso cupcake di fronte al laghetto nei pressi di Kensington Palace.
Vorrebbe tirarne dei pezzetti alle papere quando qualcosa di enorme la fa precipitare in acqua. Si tratta di un grande cane estremamente goloso e giocherellone.
Così si ritrova completamente zuppa, con un “bestione” che le sta leccando il viso e le papere ormai in fuga.
Vorrebbe gridare contro al padrone ma rimane senza fiato: alto, capelli dorati, sorriso smagliante, fisico da modello di Abercrombie and Fitch.
Si chiama Andrew, adora il surf, ha un piccolo negozio a Portobello Road e abita al secondo piano di una palazzina a cui si accede da un portoncino blu.
Che sia stato il destino a far comparire un tipo così diverso dal suo ex?
Possibile che l’onda lunga dell’amore possa riprendere forza proprio a Notting Hill, il quartiere più romantico della città?
Ma la domanda delle domande: serve davvero un’onda perfetta per trascinare con sé due cuori imperfetti?

Attenzione → Si consiglia la lettura a persone adulte e consapevoli
Il romanzo contiene scene di sesso esplicito


LINK AMAZON 



sabato 14 marzo 2020

Il vampiro cerca moglie

Buongiorno lettori e lettrici 😙

In questi giorni si ha più tempo a disposizione rimanendo a casa e proprio per questo si può dedicare del tempo ai libri.

Oggi vi parlo di un libro gentilmente mandatomi dalla Qeen edizioni che si intitola "Il vampiro cerca moglie" di Andie M. Long.

Attenzione! E' il primo libro di una serie!

il-vampiro-cerca-moglie
Il romanzo ha come protagonista Shelley, una proprietaria di un'agenzia di incontri amorosi.

E' una ragazza forte, determinata, dal passato difficile essendo stata adottata e non vivendo appieno l'amore dei suoi genitori.

Un giorno arriva in agenzia una richiesta molto strana, è un uomo di nome Theo che nel modulo di richiesta dice di essere un vampiro e dia avere più di 100 anni. 

Shelley pensa sia uno scherzo, ma la sua collega e amica Kim di nascosto risponde alla richiesta per vedere se questo uomo affascinante della foto è pazzo.

Shelley così ha un appuntamento con Theo in un ristorante, lei rimane affascinata dal suo aspetto e anche lui è molto preso da Shelley anche se continua a ribadire che è un vampiro.

Shelley non ci crede assolutamente e finisce con tirargli addosso un pezzo di pane con l'aglio per vedere l'effetto, ma non accade nulla. 

Tuttavia, fuori dal ristorante Theo mostra a Shelley i suoi canini che scendono, ma lei ancora non ci crede.

Ci vorrà un po' di tempo e altre dimostrazioni dei suoi denti prima che Shelley riesca ad accettare di avere di fronte un vampiro vero.

All'agenzia di incontri si scelgono le coppie in base ad un algoritmo e quando Theo viene convocato in agenzia, con un sotterfugio da informatico riesce a modificare l'algoritmo, nello schermo appare la sua anima gemella, che è proprio Shelley! 😮

Shelley accetta la sfida e inizia a uscire con il bel vampiro che come primo appuntamento la porta proprio in un cimitero!

La vita di Shelley pian piano cambierà e arriverà a conoscere un mondo fantastico con vampiri, demoni, licantropi ecc... addirittura lei scoprirà di avere dei poteri magici.

Trovo che il romanzo sia ben fatto, molto carino e soprattutto molto divertente.
Theo è veramente un personaggio ironico, mi è piaciuto molto.
Che dire, un romanzo romance paranormale molto originale e piacevole da leggere!

Lo consiglio a chi vuole passare qualche ora in spensieratezza!

Alla prossima!

LINK AMAZON



TRAMA
Gestire un'agenzia di incontri può essere mortale...
Shelley Linley è stufa di avere a che fare con clienti squilibrati. Un altro burlone ha fatto domanda alla sua agenzia di incontri, dicendo di essere un vampiro e vuole l’aiuto di Shelley per trovare una moglie.
Malgrado tutto, quando decide di incontrarlo per una seconda intervista, Shelley scopre che lui non ha idea di quello che vogliono le donne.
Peccato perché è super sexy, divertente e ha molti amici single a cui potrebbe consigliare la sua attività, anche se dice che sono lupi mannari e demoni.
Se solo riuscisse ad ignorare le sue allucinazioni, potrebbe sicuramente aiutarlo ad incontrare qualcuno.
Tutto precipita quando l’algoritmo del programma di incontri afferma che è proprio lei la sua compagna ideale e questo la mette davanti a due possibilità, dare una possibilità a quel vampiro affascinante o scappare a gambe levate.

BIOGRAFIA DELL'AUTORE

Andie M. Long è l’autrice della famosa serie di libri “Supernatural Dating Agency”. Vive a Sheffield con suo figlio e il suo paziente compagno. Quando non è impegnata a fare da partner, madre, scrittrice o editor, è facile trovarla su Facebook o a spasso con il suo levriero, Bella.

lunedì 9 marzo 2020

Scars

Buongiorno lettori e lettrici 😊
Iniziamo la settimana con una nuova recensione!

Si tratta di "Scars"  di Aria M. edito dalla Queen Edizioni che ringrazio per la gentilezza e la disponibilità.

scars
Il libro mi ha incuriosito fin dalla copertina, mi ha catturato l'immagine di questa ragazza di schiena immersa in un bellissimo campo di fiori.

Il titolo come sfondo significa "cicatrici" e sono proprio queste che fanno da sfondo al romanzo, alla storia di Shanessa e Jarlath.

Shanessa è una ragazza che ha conosciuto Jarlath fin da adolescente. Il loro legame è sempre rimasto vivo fino a diventare fidanzati.

Ma purtroppo per uno sbaglio commesso da Jarlath, Shanessa è costretta a lasciarlo e a lasciare anche tutta la sua famiglia, partendo e cercando di lavorare e vivere altrove per cambiare pagina.

La nonna di Shanessa però non è in ottime condizioni di salute, per questo Shanessa viene contattata dalla sua famiglia e così decide di tornare alla sua casa d'infanzia e adolescenza, consapevole di ritornare a vivere il suo passato e soprattutto con il rischio di incontrare Jarlath.

Un giorno se lo ritrova davanti e per i due c'è un po' di imbarazzo.

Per Shanessa Jarlath è il suo unico vero amore, ma non riesce a cancellare il passato, per Jarlath Shanessa è la sua metà e cerca piano piano di riconquistarla.

Riusciranno i due protagonisti a lasciarsi andare e continuare il loro amore iniziato da adolescenti? Shanessa riuscirà a perdonarlo?

Le emozioni leggendo questo libro sono davvero molte, è facile immedesimarsi con Shanessa, quando una persona cara compie uno sbaglio del genere (che scoprirete leggendo il romanzo) non è semplice perdonare, ma alla fine ai sentimenti non si comanda!

Mi è piaciuto il personaggio di Shanessa divisa tra ragione e sentimento, da una parte la razionalità di non perdonare e rimanere ferma alla sua decisione di anni fa e da una parte le emozioni che le suscita ancora dopo anni Jarlath.

Anche i personaggi secondari sono ben descritti, la storia d'amore tra la sorella della protagonista e il fratello del protagonista è molto carina e spiritosa.

Il romanzo si alterna in prima persona da parti vissute da Shanessa e parti vissute da Jarlath facendo immedesimare ancora di più il lettore.

Che dire... è un romanzo ben fatto, mi è piaciuto molto, non è banale, ma anzi è ben curato nei personaggi e nella storia, consigliato!!! 😀

LINK AMAZON



TRAMA
Jarlath è l’unico amore di Shanessa, e lei lo è per lui. Le aveva promesso di amarla per sempre e di custodire il suo cuore come il tesoro più prezioso; ma così non è stato. L’ha ferita e ha infranto il loro sogno d’amore. Le ha distrutto la vita e lei è andata via.
Shanessa gli aveva giurato che non l’avrebbe mai più rivista, non sarebbe tornata indietro, ma non ha mantenuto fede a questa sua promessa. Sei anni dopo è di nuovo davanti a lui: davanti a un sentimento mai andato via, a un amore vivo più che mai, al dolore per nulla sopito.
Le loro cicatrici, del corpo e dell’anima, bruciano. Ragione e sentimento si danno battaglia. Il perdono è un faro in mezzo alla tempesta, che solo con tanta forza d’animo può essere raggiunto.
Capiranno che l’amore può tutto, perché il tutto nasce dall’amore?

sabato 7 marzo 2020

Segnalazione Il Conte di Long Island

Buonasera lettori 😊 Vi segnalo un libro di genere romance, mafia, suspense dai risvolti dark, che uscirà il 9 marzo ma che si può già ordinare. Si tratta di "Il conte di Long Island" 

Vi lascio la trama e il link amazon

L’ho vista in culla e subito con lei si è creato un legame. 

All’epoca mi chiamavo Tony Mancuso. Ero solo un piccolo delinquente desideroso di scalare le vette della mafia newyorkese, ma volevo aiutarla. 
Tenerla con me, proteggerla per sempre.

Non sapevo che quel legame sarebbe diventato un mistero che mi avrebbe condannato alla prigionia per diciassette anni, distrutto nel corpo e nell’anima. 

Ora sono tornato; il mio nome non è più Tony. Io sono il Conte di Long Island e devo dipanare quel mistero per potermi vendicare.

Lei si chiamava Camille. Adesso è Rose; un frutto proibito. Ma il suo nome non conta più e neppure la giovane età, perché è diventata la piccola parte di una realtà molto più grande. La guerra contro i clan di New York.

Da bambina la mia vita era una musica che suonava sempre più lieve. Mi limitavo ad esistere. Mia madre, mio nonno, il mio clan scandivano ogni minuto del mio tempo. Mi dicevano: “è colpa della Mafia. Devi rassegnarti”. 

Finché ho scoperto che era tutta una bugia. Allora sono scappata. Credevo che sarebbe stato facile perdermi nel mondo e capire chi sono veramente, ma poi è comparso lui: il mostro, l’adulto che vuole distruggermi. 

Il Conte di Long Island. Pensa di addomesticarmi, ma io sono stata prigioniera, mai ingenua. E imparo in fretta. Grazie a lui ho capito che non esiste gloria facile. Ci si deve scontrare col sangue, con le ossa. Mi chiamo Rose Capascio e ora sono pronta.
Pronta per la guerra contro il Conte di Long Island.


Nota dell’autrice: Il Conte di Long Island è un mafia, forbidden, suspense romance dai risvolti dark. 

E’ il primo volume autoconclusivo della Honorable Men Series. Contiene tematiche delicate e, talvolta, scabrose. Se ne consiglia pertanto la lettura a un pubblico adulto e consapevole.

LINK AMAZON


venerdì 28 febbraio 2020

Street love

Buonasera lettori e lettrici 😃

Oggi vi parlo di un libro che gentilmente l'autrice mi ha mandato e che ringrazio molto 😊

Si tratta di "Street love" di Daniela Ruggero uscito il 13 gennaio.





Il romanzo è di genere romance, tratta infatti la storia d'amore di due ragazzi di classe sociale diversa.

Abygale è una ragazza ricca che ama ballare e aspira alla carriera di ballerina, Esteban invece è il tipico bad boy, il ragazzo di strada che fa parte di un gruppo di criminali di nazionalità portoricana.

Sotto sotto il carattere di Esteban non è duro e severo come appare, questo lo sa bene Abygale quando viene salvata da lui che ancora erano bambini in un parco.

Il legame tra i due si intensifica sempre di più e da un'amicizia nasce una vera e propria storia d'amore a ritmo di danza.

Abygale riuscirà a convincere anche Esteban a ballare!

Una storia dove i due personaggi ballando sulla spiaggia si conoscono e si amano, facendomi immaginare la scena come in un film!

Ho apprezzato molto anche i personaggi secondari, la tata di Abygale che è quasi una mamma per lei mi ha trasmesso tenerezza e poi mi è piaciuta anche l'insegnante di ballo Chiara che sprona la ragazza a dare il meglio e a inseguire il suo sogno.

La scrittura semplice e fluida fanno si che il romanzo scorre veloce e pagina dopo pagina ci si accorge che il libro è già finito!

Penso che anche se il tema principale sia la storia d'amore tra i personaggi protagonisti, il romanzo va oltre affrontando il tema dell'amore che non ha classi sociali e affrontando il tema della criminalità che in alcune zone del Pacifico è ancora molto presente.

L'autrice mette a confronto il bello e il brutto di questi posti, la criminalità e la bellezza delle spiagge, descrivendo l'ambientazione nei dettagli, ma facendo alla fine trionfare l'amore e la pace.

Conosco l'autrice Daniela per aver letto "Nectunia" un libro di genere distopico che ho molto apprezzato (trovate la mia recensione nel blog) e che ancora ricordo tra i miei libri di autori emergenti preferiti e devo dire che Street love non lo batte, ma è comunque un romanzo rosa carino da leggere e un esperimento ben riuscito.

Lo consiglio ad adulti, ma anche a ragazzi che vogliono immedesimarsi in una storia travolgente ricca di emozioni!

Alla prossima!

LINK AMAZON




TRAMA

Esteban e Abygale vivono nella stessa città, respirano la stessa aria e calpestano la stessa strada. Eppure le loro vite sono così diverse che i loro mondi non sembrerebbero destinati a incontrarsi. Ma il destino ha in serbo per loro un colpo di coda e sulle spiagge roventi della California, cullati dal profumo dell’oceano Esteban e Abygale conoscono l’amore. Come una ballerina rapita da una danza di strada, selvaggia e passionale, Abygale troverà il suo amore tra le braccia criminali del capo di una gang latina.

venerdì 21 febbraio 2020

L'angelo con la pistola

Buongiorno lettori e lettrici 😉 

Eccomi oggi con la recensione di un romanzo gentilmente mandato dalla Queen edizioni che ringrazio molto. 

Qui sotto trovate anche tutti i blog che hanno partecipato al review party se volete leggere anche le loro recensioni! 😊

l'angelo con la pistola
Il romanzo è scritto da Rita Mariconda, che già conoscevo grazie alla lettura del libro "La pupilla irriverente" (di cui trovate la recensione qui nel blog), questo romanzo però è diverso, si basa infatti sull'ironia tra i personaggi.
La protagonista è Angelica, una donna in realtà tutt'altro che angelica, ma forte e determinata dal passato difficile. 

Costretta a nascondersi dal mondo esterno per non farsi trovare, Angelica ha cambiato nome e vive segregata in casa scrivendo romanzi. 

Il suo ultimo romanzo si intitola appunto "L'angelo con la pistola" e mentre si reca in treno a Roma per la presentazione, incontra un uomo per caso, rimanendo impigliata con i capelli nella giacca di quest'ultimo. 

Tra i due scoppia subito la scintilla anche se continuano a lanciarsi frecciatine ironiche.

Tuttavia l'uomo, che rivela di chiamarsi Sean, essendo un capitano di un'armata britannica, per rintracciarla dopo l'incontro digita su internet il suo nome, ma scopre che non esiste!!! 

Inizia così a indagare sulla sua identità e scopre la sua vera vita e il suo vero nome.

Si offrirà così di aiutarla e per nasconderla la porterà nella sua casa, che in realtà è un castello, in quanto è anche di famiglia nobile.

Ad Angelica non resta che fidarsi e viversi questa storia d'amore anche se con la paura di essere trovata.

Ben definiti con i propri caratteri anche i personaggi secondari della storia, come l'amico John e Chiara. 

La storia è ben scritta, tra i due personaggi la storia d'amore è scontata, ma l'ambientazione e il passato di Angelica danno quel pizzico di attesa e ansia che non guasta.

Diciamo che il linguaggio è simpatico e ironico, soprattutto ho amato la nonna sempre con la battuta pronta verso i nipoti.

Il romanzo è ben strutturato, i capitoli sono brevi, ricchi di dialoghi e mi è piaciuto molto che si aprono con delle citazioni famose di libri o film, davvero originale!

Cosa dirvi di più... un romanzo carino che si legge in fretta con momenti di tensione, momenti comici e momenti romantici, lo consiglio a tutti! 😍

LINK AMAZON 




TRAMA

Angelica Mari ha vissuto per quasi tutta la sua vita in fuga. In fuga da un passato che la tormenta, da un segreto che mette a rischio la sua stessa vita. Si è lasciata la sua vera identità alle spalle tanto tempo prima, e adesso si nasconde dietro le pagine dei suoi stessi libri, che costituiscono la sua unica via di fuga da una realtà spietata.
Sean Campbell, primogenito di una casata nobile scozzese, ha il futuro scritto fin da quando è nato: ereditare il ducato di famiglia e farsi carico di tutte le responsabilità che quel titolo implica. Ma Sean non vuole stare al gioco. Rifiuta il ducato, diventa il capitano della SAS britannica e lavora come agente sotto copertura per il suo Paese.
La vita di entrambi cambia quando, per uno strano scherzo del destino, Sean e Angelica si incontrano. Quasi tutti i segreti verranno a galla, la vita di Angelica sarà di nuovo in pericolo, e l’unico che potrà salvarla, nascondendola nel suo lussuoso castello, sarà proprio Sean. Lui la proteggerà, a tutti i costi, ma ha una regola: non deve, per nessun motivo, innamorarsi di lei.