} S Pink Premium Pointer

lunedì 28 novembre 2016

La ragazza di Brooklyn

Buongiorno a tutti!!! 
Oggi vi parlo di un libro novità che ho appena finito di leggere sul mio kindle. Dall'immagine qui sotto potete vedere che sto parlando del libro "La ragazza di Brooklyn" di Musso

Ho conosciuto questo scrittore francese con il libro "Central Park" che posso definire un thriller psicologico, infatti sin dalle prime pagine si entra nella storia e costringe il lettore a non staccarsi mai dal libro, in quanto è veramente coinvolgente e non si vede l'ora di giungere al finale. 
In "La ragazza di Brooklyn" lo scrittore non si smentisce, è un altro libro thriller in cui i protagonisti sono 3: uno scrittore francese di nome Raphael che sta per sposarsi, il suo amico ex poliziotto Marc e Anna la ragazza con cui Raphael sta per sposarsi ma che ha un passato pieno di misteri. Infatti proprio nella vita di quest'ultima si indagherà per scoprire veramente chi sia.
La storia è molto avvincente e dinamica e si mischia con la tenerezza e la dolcezza del piccolo Theo, il figlio di Raphael. Diciamo che rispetto a Central Park, "La ragazza di Brooklin" è meno intrigante, ma è comunque un buon libro dalla lettura scorrevole per tutti gli amanti del genere giallo-thriller. 
Voi avete letto libri di questo autore? Scrivete qui sotto nei commenti!  

TRAMA

Raphael - un giovane scrittore di successo, ora in crisi creativa, e ragazzo padre - da sei mesi ha una relazione con Anna. Anna è bella, dolce, intelligente, eppure nasconde qualcosa. Durante un weekend d'amore in Costa Azzurra, a sole tre settimane dal loro matrimonio, Raphael non riesce a trattenersi e, con insistenza, chiede ad Anna dettagli sul suo passato. Anna, esasperata, mostra a Raphael un'immagine dalla galleria fotografica del suo laptop, urlando: "Vedi questo? L'ho fatto io." Raphael inorridisce alla vista di quella immagine e fugge via. Un gesto di cui subito si pente. Ma al suo ritorno, Anna non è più lì. Raphael la cerca sul cellulare, che risulta spento. Torna a Parigi, dove spera di ritrovarla, ma Anna non è a Parigi. Raphael la ama, è pronto a perdonarle tutto. Ma deve ritrovarla. Chiede aiuto a un suo amico, ex poliziotto, Marc Caradec. Insieme perquisiscono la casa di Anna, ma il buio diventa ancora più profondo, e il mistero sempre più denso: nell'appartamento trovano 400.000 euro in contanti e due carte di identità false. Dunque Anna, forse, non è Anna; e le reticenze di Anna sulla propria vita non erano senza motivi; e quell'immagine, spaventosa, rimane, per Raphael, una delle poche tracce da seguire, per scoprire la verità sulla persona che ama.



sabato 26 novembre 2016

Altre novità librarie

Buongiorno e buon sabato! :) Andando ieri a fare un giro in libreria ho notato alcuni libretti dalle copertine interessanti, quindi ho pensato di metterle anche qui con relativa trama! Fatemi sapere se li avete letti o avete intenzione di leggerli!


ECCOMI-TRAMA
Ambientata a Washington durante quattro, convulse settimane, "Eccomi" è la storia di una famiglia in crisi
Mentre Jacob, Julia e i loro tre figli sono costretti a confrontarsi con la distanza tra la vita che desiderano e quella che si trovano a vivere, arrivano da Israele alcuni parenti in visita.
I tradimenti coniugali veri o presunti, le frustrazioni professionali, le ribellioni adolescenziali e le domande esistenziali dei figli, i pensieri suicidi del nonno, la malattia del cane: tutto per Jacob e Julia rimane come sospeso quando un forte terremoto colpisce il Medio Oriente, innescando una serie di reazioni a catena che portano all'invasione dello stato di Israele. 
Di fronte a questo scenario inatteso, tutti sono costretti a confrontarsi con scelte a cui non erano preparati, e a interrogarsi sul significato della parola casa. 


 LA MORBIDEZZA DEGLI SPIGOLI-TRAMA
Sam, un ragazzino di otto anni, è sempre stato diverso: bellissimo, sorprendente e autistico. Per amore suo e della sua famiglia, il papà Alex ha sempre cercato un modo per intendersi con Sam, ma lo sforzo, quotidiano e sfibrante, porta a una crisi matrimoniale che sembra irreversibile. 
Alex decide di allontanarsi dalla moglie e va ad abitare a casa di Dan, il suo migliore amico felicemente scapolo ed eterno adolescente, e da una scomodissima branda per gli ospiti medita su come fare per riconquistare moglie e figlio. Mentre Alex naviga a vista nella sua nuova vita da single fra segreti di famiglia rimasti a lungo sepolti e gli impegni di padre part-time, Sam incomincia a giocare a Minecraft, rivelando uno spazio inatteso in cui padre e figlio riescono a intendersi. «La morbidezza degli spigoli», basato sull’esperienza vera dell’autore, è un romanzo commovente, divertente e profondo sulla forza della differenza e su un figlio molto molto speciale. 


LA RAGAZZA CORVO-TRAMA
Stoccolma: in un parco cittadino la polizia scopre il cadavere di un giovane straniero. Il commissario di polizia Jeanette Kihlberg conduce le indagini, dando la caccia a un misterioso quanto efferato omicida e lottando contro le resistenze interne alla polizia stessa, restia a impiegare le proprie forze per cercare l’assassino di un immigrato sconosciuto. Ma con la scoperta di altri due corpi barbaramente uccisi, Jeanette capisce di trovarsi di fronte a un serial killer e si rivolge alla psichiatra e profi ler Sofi a Zetterlund, con cui lavora giorno e notte incrociando con lei non solo la vita professionale ma anche quella personale. E a mano a mano che procedono nelle indagini, appare chiaro che la catena di omicidi è solo la manifestazione più evidente e raccapricciante di un disegno criminoso e diabolico che coinvolge settori insospettabili della società svedese. «La ragazza corvo» è uno psicothriller adrenalinico, intenso e avvolgente, che mette a nudo il male radicale e l’altrettanto radicale bisogno di vendetta che può covare in ogni essere umano. 


 NON TUTTO SI DIMENTICA-TRAMA
Vuoi davvero ricordare cosa ti è successo? Tutti sanno cose successo a Jenny Kramer quella sera. Non capita spesso che una tranquilla cittadina di provincia sia teatro di un crimine e la notizia ha sconvolto l'intera comunità: durante una festa a casa di amici, Jenny è stata aggredita da un uomo, che poi è fuggito senza lasciare traccia. Tutti lo sanno, tranne Jenny. Perché lei è stata sottoposta a una terapia farmacologica sperimentale, che le ha cancellato dalla memoria quella terribile esperienza. O almeno così speravano i medici. In realtà, il corpo di Jenny non ha dimenticato e, a poco a poco, i demoni del passato iniziano a intaccare l'apparente serenità del presente, trascinando la ragazza sull'orlo del suicidio. E nemmeno i suoi genitori riescono a superare il trauma, ossessionati dall'idea che chi ha distrutto la vita della figlia sia ancora in libertà. Secondo il dottor Forrester, il terapeuta di Jenny, la ragazza non ha scelta: deve recuperare i ricordi di quella sera. Anche a costo di portare alla luce verità che gettano più di un'ombra sulla superficie perfetta di quella tranquilla cittadina di provincia...

giovedì 24 novembre 2016

Io prima di te/dopo di te

Buongiorno a tutti! :) Come state? Il week-end si avvicina e io vi consiglio questi due libri molto speciali! 

Ho scoperto la Moyes proprio con il libro "Io prima di te" e devo dire che è davvero una bravissima scrittrice dallo stile scorrevole.

Che dire sono due libri che parlano d'amore, due libri romantici e drammatici, ma che fanno entrare completamente il lettore nella storia! Del primo libro hanno fatto da poco il film che è uscito al cinema!


Fatemi sapere se anche voi li avete letti o se avete intenzione di farlo! :) Intanto vi metto la trama! 



TRAMA-IO PRIMA DI TE

Lou Clark sa tante cose. Sa quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa. Sa che le piace lavorare nel negozio di tè The Buttered Bun e sa che probabilmente non è innamorata di Patrick, il suo fidanzato. 
Quello che non sa è che sta per perdere il suo lavoro e che le sue piccole certezze stanno per essere messe in discussione. Will Traynor sa che il suo incidente gli ha tolto il desiderio di vivere. Sa che adesso tutto sembra triste e inutile e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. 
Quello che non sa è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita con tutta la sua energia e voglia di vivere. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre.
 

TRAMA-DOPO DI TE 

Dopo di te è il seguito di Io prima di te, il romanzo di Jojo Moyes che continua a commuovere milioni di lettori.
Quando finisce una storia, ne inizia un'altra. Come si fa ad andare avanti dopo aver perso chi si ama? Come si può ricostruire la propria vita, voltare pagina? Per Louisa Clark, detta Lou, come per tutti, ricominciare è molto difficile. Dopo la morte di Will Traynor, di cui si è perdutamente innamorata, si sente persa, svuotata. È passato un anno e mezzo ormai, e Lou non è più quella di prima. 

I sei mesi intensi trascorsi con Will l'hanno completamente trasformata, ma ora è come se fosse tornata al punto di partenza e lei sente di dover dare una nuova svolta alla sua vita. A ventinove anni si ritrova quasi per caso a lavorare nello squallido bar di un aeroporto di Londra in cui guarda sconsolata il viavai della gente. 
Vive in un appartamento anonimo dove non le piace stare e recupera il rapporto con la sua famiglia senza avere delle reali prospettive. Soprattutto si domanda ogni giorno se mai riuscirà a superare il dolore che la soffoca. Ma tutto sta per cambiare.
Quando una sera una persona sconosciuta si presenta sulla soglia di casa, Lou deve prendere in fretta una decisione. Se chiude la porta, la sua vita continuerà così com'è: semplice, ordinaria, rassegnata. Se la apre, rischierà tutto. 
Ma lei ha promesso a se stessa e a Will di vivere, e se vuole mantenere la promessa deve lasciar entrare ciò che è nuovo.
Questo romanzo appassionante e mai scontato è l'attesissimo seguito del bestseller internazionale Io prima di te. Jojo Moyes ha deciso di scriverlo dopo che per tre anni è stata letteralmente sommersa dalle lettere e dalle e-mail di lettori che le chiedevano che fine avesse fatto l'indimenticabile protagonista Lou.

 

martedì 22 novembre 2016

Un pò di follia in primavera

Non potevo non iniziare questo blog con uno dei miei libri preferiti uscito recentemente "Un pò di follia in primavera".
Come qualcuno di voi già saprà, questo libro è la continuazione della serie che ha per protagonista Alice Allevi, studentessa di medicina legale. In ogni libro l'autrice Alessia Gazzola intrattiene il lettore con un caso giallo, reso dinamico dalle varie vicissitudini dei personaggi.
Oltre al mistero e alla voglia di capire in ogni libro quale sia il colpevole tipico di un romanzo giallo, si mischia il genere romanzo rosa, infatti la protagonista è dibattuta fra due storie d'amore.
Personalmente credo che questi libri siano veramente ben fatti e molto scorrevoli, pensate che quest'ultimo l'ho letto in un giorno!!!
Lo consiglio a tutte quelle donne e ragazze che amano sia il genere romanzo giallo che le storie romantiche.
Per chi non ha mai letto nessun libro di questa serie consiglio di iniziare dal primo "Sindrome da cuore in sospeso" e andare poi in ordine.
Da questi libri ne è derivata una fiction su rai 1 "L'allieva", io personalmente non ho perso una puntata e voi? L'avete vista?
Scrivetemi nei commenti o sui social! 
Intanto vi lascio la trama.       

TRAMA 
 

Quella di Ruggero D’Armento non è una morte qualunque. Perché non capita tutti i giorni che un uomo venga ritrovato assassinato nel proprio ufficio. 

E anche perché Ruggero D’Armento non è un uomo qualunque. Psichiatra molto in vista, studioso e luminare dalla fulgida carriera accademica, personalità carismatica e affascinante… Alice Allevi se lo ricorda bene, dagli anni di studio; ma anche per la recente consulenza del professore su un caso di suicidio di cui Alice si è occupata. 

Impossibile negare il magnetismo di quell’uomo all’apparenza insondabile ma in realtà capace di conquistare tutti con la sua competenza e intelligenza.
Eppure, in una primavera romana che sembra portare piccole ventate di follia, la morte violenta di Ruggero D’Armento crea sensazione. 

Pochi e ingannevoli indizi, quasi nessuna traccia da seguire. L’indagine su questo omicidio è impervia, per Alice, ma per fortuna non lo è più la sua vita sentimentale. Ebbene sì, Alice ha fatto una scelta… Ma sarà quella giusta?