} S Pink Premium Pointer

venerdì 10 febbraio 2017

Il gioco del male

Buongiorno! :) Ho da poco finito di leggere questo libro "Il gioco del male" e quindi ecco a voi la mia recensione!

La scrittrice è da poco conosciuta, infatti prima di pubblicare questo libro ne ha pubblicato soltanto un'altro che ha avuto molto successo intitolato "Urla nel silenzio". Proprio dopo aver letto quel libro, dovevo assolutamente leggere anche quest'ultimo. 
Il genere è thriller, ma quello che più ho amato, oltre ad essere uno stile scorrevole, con capitoli brevi, è che l'autrice pone come protagonista detective una donna: Kim Stone. In entrambi i libri si entra sempre di più nei vari casi di omicidio, ma soprattutto si capisce sempre di più il carattere di questa detective, sempre impegnata nel suo lavoro, con un carattere forte e deciso. Nel secondo libro "Il gioco del male" la detective supportata dalla sua squadra e dal suo migliore amico Bryant devono indagare su un caso di abuso di minori e su vari omicidi collegati tra loro. Posso dire che la tematica di questo secondo libro è un pò più "pesante" rispetto a quella del primo libro, infatti l'autrice descrive i fatti come avvengono, in modo schietto e senza giri di parole. 
Mi sento comunque di consigliarvi questi libri, a chi ama il genere thriller, oltre al fatto che costano poco (solo 9.90€ per dei libri oltre 300 pagine!!!) perchè sono ben fatti, con molti dialoghi, mai noiosi, che lasciano sempre il fiato sospeso fino alla fine. Inoltre alla fine del libro c'è una lettera che Angela Marsons dedica ai suoi lettori e questo mi ha davvero colpita, perchè non è da tutti essere così legati ai propri lettori. 

Voi li avete già letti? Che ne pensate?
Intanto vi lascio la trama di entrambi:

TRAMA URLA NEL SILENZIO
Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltura a un cadavere.
Ma si tratta di una buca piccola: il corpo non è quello di un adulto. Una vita innocente è stata sacrificata per siglare un oscuro patto di sangue. E il segreto che lega i presenti è destinato a essere sepolto sotto terra. Anni dopo, la direttrice di una scuola viene brutalmente assassinata: è solo il primo di una serie di agghiaccianti delitti che terrorizzano la regione della Black Country, in Inghilterra. Il compito di seguire e fermare questa orribile scia di sangue viene affidato alla detective Kim Stone. Quando però nel corso delle indagini tornano alla luce anche i resti di un altro corpo sepolto molto tempo prima, Kim capisce che le radici del male vanno cercate nel passato e che per fermare il killer una volta per tutte dovrà confrontarsi con i propri demoni personali, che ha tenuto rinchiusi troppo a lungo…


TRAMA IL GIOCO DEL MALE
Quando viene rinvenuto il cadavere di uno stupratore, la detective Kim Stone e il suo team sono chiamati a investigare.
Sembra un semplice caso di vendetta personale, ma l’omicidio è solo il primo di una serie di delitti che via via diventano più cruenti. È evidente che dietro tutto questo c’è qualcuno con un piano preciso da realizzare. Mentre le indagini si fanno sempre più frenetiche, Kim si ritrova nel mirino di un individuo spietato e deciso a mettere in atto il proprio progetto criminale, a qualunque costo. Contro un sociopatico che sembra conoscere ogni sua debolezza, la detective Stone si rende conto che ogni mossa potrebbe esserle letale. E così, mentre il numero delle vittime continua a crescere, Kim dovrà considerare ogni minima traccia, perché con un avversario del genere anche la più remota pista va percorsa per fermare il massacro. E questa volta è una questione personale. 



Nessun commento:

Posta un commento