} S Pink Premium Pointer

sabato 19 maggio 2018

Gemelle

Buongiorno lettori! :)
Oggi vi parlo di un libro che mi ha incuriosito fin dalla copertina in libreria.
Si tratta di "Gemelle" di Giulia Besa edito da Giunti.

Si tratta di un libro che viene definito thriller psicologico, anche se in realtà lo definirei un romanzo psicologico e non un thriller, in quanto non ci sono le caratteristiche tipiche del thriller. 

Le protagoniste sono 2 gemelle, Vera e Celeste, che fisicamente sono identiche, ma caratterialmente sono l'opposto. Vera è la gemella più brava a scuola, più timida e nerd a cui piace giocare ai videogiochi, Celeste è la tipica ragazza vanitosa, che tutti i ragazzi della scuola vorrebbero e a cui piace truccarsi e partecipare alle feste.

Una mattina Celeste, dopo aver passato la notte a casa del fidanzato torna a casa piangendo e di corsa esce di nuovo con le chiavi della casa dei nonni. La sorella Vera non fa a tempo a chiedere nulla, così decide di capire da sola cosa è successo alla sorella.
Dopo averla trovata a casa dei nonni, Vera nota che la sorella non vuole parlare e addirittura non vuole mangiare, Vera così decide di agire e di travestirsi da Celeste, truccarsi e farsi bella per scoprire cosa è realmente successo alla sorella.

Naturalmente solo alla fine del romanzo si scoprirà la verità!
Devo dire che è un romanzo semplice, adatto soprattutto ai giovani e agli adolescenti che tratta tematiche molto importanti come il bullismo, l'adolescenza, le difficoltà familiari ecc...
Lo stile è scorrevole e si legge molto volentieri.

Come sempre vi lascio la trama e il link Amazon!

TRAMA
Quando Celeste, la ragazza più popolare della scuola, abbandona inspiegabilmente il liceo appena prima della maturità, Vera, la gemella più chiusa e seriosa, decide di scoprire cosa abbia sconvolto la sorella. Per indagare si traveste da lei, immergendosi nel suo mondo scintillante. Ma così facendo si imbatte in segreti inconfessabili e aspetti imprevedibili delle persone che le stanno accanto: Massimo, fidanzato di Celeste, che Vera ha sempre considerato solo uno sbruffone arrogante e superficiale; Paolo, l'unico amico che Vera abbia mai avuto; e persino il padre, severo, ma all'apparenza equilibrato e imparziale...
Dietro la superficie limpida della vita sua e della sorella, Vera scopre ombre, tradimenti ma anche di potersi ritrovare con stupore innamorata. E, parallelamente, si apriranno per Celeste prospettive che mai avrebbe immaginato.


2 commenti: